CANTIERI IN PARTENZA - Rete civica del comune di San Benedetto Po

archivio notizie - Rete civica del comune di San Benedetto Po

CANTIERI IN PARTENZA

 

Proseguono lavori per la riqualificazione e il ripristino di vie e piazze nel nostro Comune. Ci scusiamo con i cittadini per i disagi legati alla percorribilità delle vie nel nostro paese. Alla fine dei lavori avremo una viabilità sicuramente più organizzata, maggiore sicurezza per pedoni, ciclisti e automobilisti e più servizi a favore dei cittadini.

In particolare, avvisiamo la cittadinanza che

  • per tutta la durata dei lavori in via Dugoni, verrà creato un senso unico di circolazione in uscita dal centro storico. Per recarsi nel centro occorrerà quindi utilizzare le parallele vie Ruffini e Puccini immettendosi poi in via Leopardi;
  • dovendo limitare l'area del cantiere, verrà creato un accesso alternativo al Centro analisi e alla Direzione didattica dell'Istituto comprensivo.

L'amministrazione garantisce che i cantieri in corso saranno controllati e monitorati costantemente con il cronoprogramma dei lavori che saranno eseguiti nel più breve tempo possibile.

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA DUGONI

Sono in fase di partenza i lavori di riqualificazione di via Dugoni. I partiranno da lunedì prossimo 9 novembre 2020 e riguarderanno da subito la realizzazione del nuovo parcheggio posto d'innanzi al centro analisi e poliambulatorio di via Dugoni.  In questo modo si creeranno circa 20 nuovi posti auto agevolando la sosta oltre che dei genitori che portano i bambini a scuola anche dei pazienti che si recheranno nell'adiacente poliambulatorio e centro analisi.

Successivamente i lavori proseguiranno con il rifacimento del marciapiede esistente posto in fregio al complesso monastico (zona posta tra la Scuola di Musica fino a piazza Marconi), il rifacimento della recinzione su via Dugoni della scuola materna, la realizzazione di nuovi parcheggi e marciapiedi in fregio a via Dugoni sempre sul lato del complesso monastico ed infine la realizzazione del percorso ciclo pedonale tra via Bertazzoni e via Alighieri sul lato opposto. Oltre che a realizzare nuove pavimentazioni in pietra per i marciapiedi ed in grigliato erboso per i parcheggi, il progetto prevede l'adeguamento della pubblica illuminazione esistente e la piantumazione di n.16 nuovi carpini i quali sommandosi ai restanti n. 12 già piantumati agli inizi di quest'anno andranno a completare l'intervento di sostituzione dei tigli realizzato nel corso dell'anno.

Per garantire la sicurezza dei pedoni, degli automobilisti e delle imprese esecutrici, per tutta la durata dei lavori verrà creato un senso unico di circolazione in uscita dal centro storico. Per recarsi nel centro occorrerà quindi utilizzare le parallele vie Ruffini e Puccini immettendosi poi in via Leopardi.

La Spesa complessiva dell'intervento risulta pari ad euro 315.000 finanziata per euro 195.000 con fondi della struttura commissariale per l'emergenza del sisma del maggio 2012 e per i restanti euro 120.000 con fondi del Comune.

Si prevede che i lavori durino 3 mesi circa e che possano essere conclusi agli inizi della primavera 2021.

I lavori sono stati aggiudicati all'ATI composta dalle ditte Franzoni e Bertoletti srl di San Giorgio Bigarello (MN), Capiluppi Lorenzo snc di Borgo Virgilio (MN) e I.C.G. srl di Curtatone (MN).

RETE DI FIBRA OTTICA COMUNALE

E' stato aggiudicato alla ditta Mynet srl di Mantova la concessione dei cavidotti interrati di proprietà comunale per la posa della rete in fibra ottica nel territorio comunale e per la fornitura dei servizi di fonia e di internet a banda larga ai principali edifici pubblici.

Mynet è una ditta mantovana specializzata nella fornitura di servizi di connettività in banda larga consolidatasi ormai da diversi anni in tutto il territorio del nord Italia.

La ditta aggiudicataria dovrà garantire l'attivazione della fibra ottica entro il 02 febbraio 2021 nelle varie zone dove è stata offerta la posa della rete.

Saranno servite dalla nuova rete in fibra il centro abitato di San Benedetto Po,  la zona industriale di Gorgo e Bardelle, le frazioni di Gorgo, Bardelle, Portiolo e Villa Garibaldi.

Grazie all'investimento sostenuto dall'Amministrazione Comunale,  la rete in fibra ottica posata sarà fin da subito allacciata ai principali edifici pubblici del comune (scuole, municipio, poliambulatorio, museo, ufficio turistico ecc) e agli armadi telefonici stradali già allacciati con i cavi tradizionali in rame alle utenze private del territorio. In tal modo la fibra ottica garantirà una velocità di connessione  fino a 100 Mbit/sec per tutte quelle utenze che volessero attivare il servizio senza la necessità di effettuare degli scavi nei cortili dei propri edifici.

A costi vantaggiosi per tutte quelle utenze private che volessero avere invece una connessione in banda ultra larga (attività produttive, commerciali, studi professionali ed anche abitazioni ecc), sarà inoltre possibile allacciare direttamente il proprio edificio alla nuova rete in fibra ottica. ln questo caso la velocità di connessione dati arriverebbe fino a 1 Gigabit/sec.

Per informazioni sulle varie tipologie dei servizi offerti in banda larga, è possibile consultare il sito internet della ditta aggiudicataria al seguente indirizzo: www.mynet.it, oppure scrivendo una mail al seguente indirizzo: home@mynet.it, oppure telefonando al n. 0376/1672414.

LAVORI DI RIPRISTINO DI PIAZZA MARCONI

Stanno procedendo regolarmente i lavori di ripristino e riqualificazione di Piazza Marconi. Come programmato con il concomitante cantiere del campanile di San Floriano (in fase di ultimazione) stanno entrando nel vivo i lavori di riqualificazione di piazza Marconi.

Sono in avanzata fase di realizzazione i marciapiedi posti in fregio agli edifici prospicienti la piazza dove si è provveduto alla eliminazione delle barriere architettoniche esistenti, alla sistemazione della rete di raccolta delle acque meteoriche e si realizzerà una nuova pavimentazione in pietra grigia in continuità con quella delle piazze principali del paese.

Successivamente si provvederà al rifacimento dei parcheggi sostituendo l'attuale pavimentazione in grigliato erboso con una nuova e sostituendo i cordoli di delimitazione delle aiuole degradati. Sarà posata sempre in continuità con i marciapiedi una nuova pavimentazione in corrispondenza del punto di sosta principale della piazza e nelle zone laterali dove si  trovano spazio i raccoglitori dei rifiuti.

Verranno sostituiti gli attuali pali della pubblica illuminazione con nuovi pali architettonici.

La spesa per l'intervento ammonta a complessivi Euro 79.500 e risulta finanziata per intero con i fondi della Struttura Commissariale per l'Emergenza del sisma del maggio 2012.

La progettazione e la direzione dei lavori sono curati dal settore tecnico comunale.

I lavori sono stati affidati all'impresa Bottoli Costruzioni di Mantova.

Si prevede che i lavori termineranno prima del Natale 2020.